Sui sentieri di Isaia Antonio Bello

"Efeso è ancora addormentata. Ma laggiù, il tempio di Artemide, nelle sue cento colonne di Marmo, scintilla ai primissimi chiarori dell'alba.

L'Oriente si tinge di santità. E, nel cielo, ...

Quella notte a Efeso. Lettera a Maria Antonio Bello

"Leggere in trasparenza! Arrestare il corpo al di qua del cristallo, ma spingere l'anima e l'occhio al di là.

Oltrepassare lo spessore dell'alabastro, per assaporare la fragranza 'dell'olio...