Come si cura il nazi Franco Bifo Berardi

L'aggressività nazionalista, il razzismo, l'integralismo religioso, il fanatismo dell'appartenenza sono tornati sulla scena del mondo e rischiano di portarlo verso la barbarie. Come possiamo defin...

Hermanitos. Vita e politica della strada tra i giovani latinos in Italia

Un fantasma si aggira per l'Italia: il fantasma delle bande. A Genova, a Milano e in altre città, i giovani migranti latinos, spesso senza documenti e con la pelle morena, sono divenuti il capro e...

Manifesto telecomunista Dmytri Kleiner

Prove tecniche di una società di liberi e uguali. Il laboratorio scelto è quello della Rete, o meglio del variegato mondo del peer-to-peer, della produzione di software libero e dei conflitti con...

La tentazione democratica. Politica, religione e diritto nel mondo arabo Yadh Ben Achour

In questo lavoro Yadh Ben Achour analizza le ragioni dei mutamenti e delle continuità che caratterizzano il diritto, la religione e la politica nei moderni paesi arabi, facendo tesoro dell'esperie...

R/esistenze lesbiche nell'Europa nazifascista

In un contesto in cui la ricerca storica europea appare ancora fortemente condizionata da istanze maschili-bianche e le reti accademiche non sembrano certo distinguersi nell'investire sensibilità ...

La casa e il cosmo. Il ritornello e la musica nel pensiero di Deleuze e Guattari Simone Borghi

Aspetto sicuramente poco studiato, non c'è dubbio che la musica occupi un posto particolare nella filosofia di Deleuze e Guattari. Questo libro ne spiega il perché, concentrandosi soprattutto sul...

L' etica della crudeltà. Antonin Artaud alle radici del contemporaneo Mariafrancesca Moroni

È lecito pensare che la crudeltà abbia un'etica? In quanto essere umani, l'etica dovrebbe appartenerci, dunque perché legittimarla attraverso la crudeltà? In Antonin Artaud il tema della crudel...

Filosofia di Berlusconi. L'essere e il nulla nell'Italia de Cavaliere Carlo Chiurco

La filosofia, diceva Hegel, è come la nottola di Minerva, che "spicca il volo sul far della sera", ossia inizia a prendere la parola sugli eventi solo quando sono compiuti e si avviano verso il de...

Nonostante Platone. Figure femminili nella filosofia antica Adriana Cavarero

In questo libro Adriana Cavarero inventa figure femminili, anzi, le ruba: saccheggia i testi classici, da Omero a Platone, per trasferire le loro "eroine" su una nuova scena, riservata alle donne, ...

Parole e nuvole. Holmes, Marlowe e Maigret dal romanzo al fumetto Matteo Rima

Sherlock Holmes, l'infallibile detective con la mantellina; Philip Marlowe, l'investigatore privato duro ma dal cuore tenero; Jules Maigret, il massiccio commissario della polizia parigina. Questi ...

Un idealismo senza ragione. La fenomenologia e le origini del pensiero di Emmanuel Lévinas Luigi Francesco Clemente

La produzione teoretica di Emmanuel Lévinas è stata in costante dialogo con la fenomenologia. Il presente volume tenta una lettura analitica dei primi lavori del filosofo francese, antecedenti "T...

Dove il pensiero esita. Gregory Bateson e il «doppio vincolo» Tiziano Possamai

Nel 1956, con il suo gruppo di ricerca composto da Don D. Jackson, Jay Haley e John H.

Weakland, l'"etnologo" Gregory Bateson pubblica una teoria che rivoluzionerà il modo di concepire e di...

La produzione del sapere vivo. Crisi dell'università e trasformazione del lavoro tra le due sponde dell'Atlantico Gigi Roggero

Un dato emerge con chiarezza dalle analisi sull'istruzione superiore: il ruolo tradizionale dell'università formatesi in età moderna è definitivamente mutato, in stretta connessione con le trasf...

La lunga accumulazione originaria. Politica e lavoro nel mercato mondiale

Gli interventi raccolti in questo volume affrontano, da diverse prospettive, il nesso tra mercato e storia, cercando di rileggere la grande narrazione capitalistica a partire dalla messa in discuss...

Erotica e retorica. Foucault e la lotta per il riconoscimento Mariapaola Fimiani

Qual è il legame tra la vita singolare e l'agire politico nel tempo del postumanismo? In modo del tutto originale, il volume cerca di rispondere a questa domanda leggendo l'etica e la politica di ...

Politiche della verità. Michel Foucault e il neoliberalismo Martina Tazzioli

Si può parlare di una funzione critica del liberalismo inteso come "stile governamentale" e non (solo) come tecnologia di potere? Fino a che punto, tuttavia, è possibile mantenere quest'attitudin...