La lanterna del diavolo. Cinema e possessione Michel de Certeau

La lanterna del Diavolo con cui si cimenta Michael de Certeau mette in luce il rapporto tra cinema e possessione attraverso quattro celebri pellicole di Friedkin, Russell, Bresson e Boorman. Lo stu...

Come non essere postmoderni. Post, neo e altri ismi Jacques Derrida

Derrida spiega in quale modo praticare la filosofia che chiama decostruzione: riconduzione di un discorso alla sua genesi istituzionale, mostrando sempre la labilità del confine che separa la teor...

Sul cinema. Appunti per una psicologia André Malraux

Dopo il 1946 il romanzo non fu più pubblicato. L'esperienza di narratore e di conoscitore d'arte, la consapevolezza dei debiti contratti nei confronti del cristianesimo e del romanzo ottocentesco,...

Sul colonialismo. Verso un incontro tra Occidente e Oriente Simone Weil

In questo scritto inedito del 1943, Simone Weil propone un'analisi inquietante dell'impresa coloniale. La filosofa evidenzia le analogie, di metodo e di risultati, fra il colonialismo e il nazismo:...

Caravaggio Alessandro Parronchi

«La camera ombrosa del Caravaggio», il primo dei due saggi che compongono il volume, apparso nel 1976, continua ad essere un tassello importante per il caso Merisi: è la scoperta della nascita e...

Il mito del liocorno Roger Caillois

Il discorso di Caillois apre una finestra sulle conseguenze della metamorfosi di una figura reale nel mito di un animale immaginario, registrando le simmetrie e le dissimmetrie culturali all'intern...

Vie di fuga Paolo Cacciari

Per non finire seppelliti sotto le macerie del progetto capitalistico di decrescita-sviluppo-progresso è possibile seguire le vie di fuga tracciate da gruppi e movimenti di donne e uomini che in o...

Caterpillar. Storie di un cambiamento

"Ciò che al caterpillar, comunemente detto bruco, appare come la fine di un mondo, al mondo intero appare come uno dei miracoli più belli della natura: una farfalla. Ecco allora che il cambiament...

Sveglia

Che cosa tiene insieme l'housing sociale con le nuove forme che stanno assumendo i partiti? E la partecipazione con lo spread? Se lo chiederà con ogni probabilità chi prenderà in mano questo lib...

Verso una civiltà delle descrescita. Prospettive sulla transizione

La parola decrescita è urtante, dà fastidio. Ci ricorda che un'intera era è finita. Che la civilizzazione che l'ha caratterizzata è al collasso e che l'unica possibilità di immaginare un futur...

Europa. Ragazzi e ragazze riscriviamo il sogno europeo Mario Campli

Il sogno europeo e dell'unità europea vive, in questi nostri mesi ed anni, una durissima prova: può spegnersi definitivamente o rinascere. Questo libro, potrebbe essere letto anche come grido del...

La voce delle passioni Jean-Loup Charvet

Il mito perenne dell'androgino è da Charvet attualizzato e ricollocato nel quadro dell'epoca barocca, soprattutto di quella musicale. La penna dell'autore è posta "al servizio di un pensiero feco...