Il mare e la conchiglia Pierfranco Bruni

Un viaggio tra i ricordi e la memoria. Un raccontarsi con le maschere e le ombre. Ma quando le ombre si allungano oltre il tramonto le nostalgie prendono il sopravvento. E qui le nostalgie sono nel...

La poetica e il linguaggio di Sandro Penna. Tra sogno, grecità ed eros Pierfranco Bruni

L'esperienza poetica di Sandro Penna si colloca nella temperie culturale di un'Italia caratterizzata dalle avanguardie e dalle riviste. Interessante fu, infatti,la sua attività durante il periodo ...

La poesia la piazza le parole. Incontrarsi senza darsi appuntamento Pierfranco Bruni

"Nella intuizione critica di Pierfranco Bruni e Marilena Cavallo la piazza non ritorna a essere luogo di poesia ma diventa luogo nella poesia; da ospitante la parola poetica si trasforma in ospitat...

Cesare Pavese. Il mare, le donne, il sentimento tragico Pierfranco Bruni

Cesare Pavese resta un poeta e uno scrittore nell'inquieto tragico esistere. Oltre l'ideologia e oltre il valore stesso della storia. Perché i simboli, il mito, le nostalgie, le donne e il viaggia...