Magnifica preda

Magnifica preda

Inghilterra, 1585. In una notte nera come la pece, la giovane e nobile Elise scompare dalla sua lussuosa dimora per risvegliarsi prigioniera in un tetro maniero. Il suo misterioso rapitore vuole vendicarsi nei confronti del padre del suo tenero e prezioso ostaggio, ma è anche un uomo dal fascino irresistibile che farà nascere nel cuore della sua preda indifesa un tumulto di contrastanti e irresistibili passioni.