Il fotografo, il santo, due registi e tre film. Temi e riflessioni di etnologia audiovisiva

Il fotografo, il santo, due registi e tre film. Temi e riflessioni di etnologia audiovisiva

Sette saggi sul cinema, sul teatro, sulla fotografia, sulle immagini e sulle possibilità ermeneutiche, critico-riflessive, che l'antropologia culturale può elaborare proprio a partire dalla lettura di tali forme visive intese come creazioni culturali profondamente legate ai contesti in cui sono state prodotte.

Tra teoria e metodologia della ricerca, il libro si rivolge agli studenti universitari ma anche a quanti operano criticamente nel settore delle performances artistiche.