La vita

La vita

"Il ciclo della vita inizia e finisce con un grido liberatorio. Tra l'inizio e la fine tutto accade o non accade. Si gira il mondo con il pensiero ma si ritorna sempre laddove ci porta il cuore. Non aspettare di giungere alla fine per assaporare l'essenza acre, dolce o amara, non lasciare che il tempo scorra perché poi è difficile girarsi, guardare e trovare dov'è rimasta solo un'ombra. La vita è uno scatto di una fotografia e quindi in quell'attimo sorridiamo perché dovrà essere un piacere riguardarla, un inizio degno e una giusta lezione per il nuovo ciclo. La vita come pensiero, azione, realizzazione, riproduzione e morte. Se abbiamo vissuto, se abbiamo amato veramente non avremo paura di lasciarla, non potremo aver paura della morte. Si può spegnere la fiammella di un cero ma mai la fiammella della vita".