Problemi di religione greca ed ellenistica. Dèi, demoni, uomini. Tra antiche e nuove identità

Problemi di religione greca ed ellenistica. Dèi, demoni, uomini. Tra antiche e nuove identità

I saggi che compongono questo volume, nella varietà dei temi affrontati, sono ispirati da un comune interesse per il problema delle continuità e delle mutazioni dei fenomeni religiosi nella vicenda storica delle culture del bacino del Mediterraneo, con particolare riguardo a quella lunga e complessa fase che, muovendo dal primo Ellenismo, comprende l'esperienza dell'Impero di Roma per sboccare nell' Antichità tardiva i cui limiti, non chiaramente definibili, si dilatano talora fino al VI sec. d.C.