Emma

Emma

Emma è una donna sola che vive con la figlia Aurora disabile a causa di un incidente stradale.

Lavora come baby-sitter in casa Locastro dove vive Fabio, un uomo ricco, con la figlia piccola, Agata, e la moglie che lo tradisce. Tutto è ambientato a Palermo. La vera amica della protagonista è Clara, un'assistente sociale sempre disponibile.

Casualmente Emma conosce Luca, il figlio di Donna Rosalda, una donna potente della mafia di Palermo. A differenza della madre, Luca, dottore e psicologo, è contro la mafia. Inizierà a curare Aurora ma riuscirà a guarirla? Intanto, mandato da un giudice onesto, arriva da Milano in città un commissario per condurre le indagini sulla mafia che, con giudici e poliziotti corrotti, tiene in pugno il capoluogo siciliano. Ed Emma, tra convivenze "forzate", matrimoni e drammi, dovrà affrontare con coraggio e determinazione l'amore, il dolore per la figlia e la paura.