Divinità del dubbio. La malattia della ragione

Divinità del dubbio. La malattia della ragione

"Scritti nell'arco di quarant'anni, i saggi qui raccolti sono di varia natura ma predominano numericamente, ed anche per l'impegno espositivo, quelli che hanno come protagonista il "male del vivere", quasi sempre con implicazioni e complicazioni di natura religiosa. D'altra parte, chi è affetto dalla "malattia del pensare" non può non imbattersi (e di solito molto presto) nelle angosce, nelle perplessità e nei dubbi che scaturiscono sempre numerosi dal bisogno insopprimibile di dare un senso alla vita. Ecco allora che il viaggio in questa sorta di diario, o quaderno di appunti, considerazioni e pensieri in libertà di Carnevali, avvicina coloro che in un qualche modo hanno sofferto e soffrono della "malattia della ragione"."