Sette donne per il mio salvataggio

Sette donne per il mio salvataggio

Un racconto tenue, in cui tutto è sussurrato, volutamente ridotto al minimo.

Il pittore Ettore De Franco si serve della penna e delle parole per tracciare un ritratto del proprio passato, la sinopia della propria interiorità. Scorrono episodi di gioventù, grandi avventure e piccole vicende, la crescente passione per l'arte. Ma soprattutto emergono loro, le sette donne del titolo, ciascuna delle quali riappare sul palcoscenico della memoria tingendo la scrittura di un'ombra malinconica, proiettando sulle pagine la luce lieve della nostalgia amorosa, a testimonianza di come a volte i sentimenti possano salvare un'esistenza.