Arte aristocratica e altri scritti su naturalismo sibaritismo e giapponismo (1881-1892)

Arte aristocratica e altri scritti su naturalismo sibaritismo e giapponismo (1881-1892)

Vittorio Pica (1862-1930), intellettuale partenopeo, già noto per i volumi "All'Avanguardia" (1890) e "Letteratura d'eccezione" (1898), è riproposto in questa selezione antologica. Il volume presenta testi integrali poco conosciuti, rileva le coordinate del progetto culturale di Pica, le morfologie del suo lavoro intellettuale e lo ricolloca in una prospettiva più aderente al concreto, ridisegnando per il lettore odierno la modernità di questo critico nostro contemporaneo.