Momenti

Momenti

Momenti, attimi, sensazioni. Parte da lontano la raccolta di Franco Callegaro, che attraversa la sua vita, nel lungo degli anni e nella profondità delle emozioni per restituire una silloge che non si limita a una mera riproposizione di un percorso individuale, ma va oltre, assurgendo a un respiro più universale. Nei destini generali racchiusi in questa raccolta si legge tutta la profonda compartecipazione al dolore e alla fragilità di una umanità che si perpetua nella ritualità della nascita e della morte, reinterpretando, generazione dopo generazione, il miracolo della vita.