L' amore svenuto

L' amore svenuto

Che cos'è l'amore se non un'intesa, un'attesa, un sogno, un'illusione, un'intrusione, una poesia? Ci fa piangere e ridere forte. Ha la presunzione del miracolo e la casualità dell'incidente. Tutte le declinazioni di questo misterioso sentimento sono racchiuse nelle brevi liriche di "L'amore svenuto". Domande, risposte, rime...

Battute, riflessioni, pentimenti... Una collezione, a tratti esilarante, di poesie illuminate e illuminanti, a volte feroci, altre struggenti.